La mia esperienza non mi aveva ancora portata a conoscere questa splendida razza, occasione che ho avuto invece piacevolmente offerta da Simona Poli.
Fotografare gli American Bully mi ha permesso di conoscerli più a fondo e di scavare sotto la superficie di cani dall'aspetto grintoso per scoprire un animo buffo, dolce e pieno di sorprese.
Esperienza resa ancor più positiva dal tipo di allevamento con cui sono venuta in contatto, pieno di passione, attenzioni e reale interesse per queste creature.